Si tratta di una terapia energetica quella che funziona a livello di corpi sottili oltre che sul corpo fisico. Questo perché la realtà "fisica" è una forma di energia, e quello che consideriamo come solido è una "illusione funzionale" del nostro sistema percettivo che ci permette di interagire con questo livello della realtà. 

A livello energetico questo si spiega con le teorie dei campi energetici del corpo umano, dei chakra, e dell'universo come proiezione della nostra coscienza. A livello di scienze ufficiali questo si spiega attraverso un lavoro di tipo emozionale e simbolico associato alla psicosomatica classica, ossia della capacità della mente di avere un effetto sul corpo e viceversa. A livello scientifico questo è spiegato attraverso i concetti più comuni e accessibili, delle teorie di oggetto-osservatore, della spirale e dell'universo frattale.

 

Si tratta di una Terapia Olistica quando un lavoro terapeutico prende in considerazione tutte le diverse cause o “maschere” sintomatiche del cliente per lavorare sul problema di cui ci rende partecipi. 

Questo significa fare un lavoro a 360° considerando della stessa importanza la terapia fisica, psicologica e  spirituale (dove per "spirituale" si intende il normale desiderio di trascendenza dell'uomo, non le sue convinzioni filosofiche o religiose ) .

 

"L'equilibrio non é solo Bianco o Nero. È l'infinita esplosione di colori dell'arcobaleno"

Quando si parla di "energia" nelle terapie alternative, si pensa spesso a qualche tipo di flusso magico. Al contrario con lo sviluppo della fisica quantistica è stato prodotto un cambiamento nella percezione della realtà. 

 

Tutto è Energia.

Variazioni subatomiche e vibrazioni che rendono possibile tutto quello che possiamo percepire; però per gli essere umani, dato che siamo "animali" altamente specializzati nella comunicazione, "Energia" significa essenzialmente "Informazione". 

Anche se viviamo nel nostro "stato razionale" della coscienza, spesso ci dimentichiamo che buona parte dei nostri processi di pensiero sono inconsci. 

Per cui non si tratta di credere, è solo riconoscere la complessità della nostra natura costituita da vari livelli e lavorare con tutti verso una concezione globale dell'essere umano.

Read this page in:

Energia o Informazione?

Terapie Energetiche o Terapie Holistiche?

Read this page in: